• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    News dell'Ordine

    Si informa che l’AIFA ha pubblicato un documento sul “Monitoraggio della Spesa Farmaceutica Nazionale e Regionale” per il periodo gennaio - ottobre 2018.

    La relazione evidenzia come la spesa farmaceutica convenzionata netta a carico del SSN, per il periodo gennaio-ottobre 2018, calcolata al netto degli sconti, della compartecipazione totale (ticket regionali e compartecipazione al prezzo di riferimento) e del pay-back 1,83% versato alle Regioni dalle aziende farmaceutiche, è pari a 6.509,7 ml di euro, registrando un decremento, rispetto all’anno precedente, pari a -334,3 ml di € (-4,9%).

    I consumi, con riferimento al numero di ricette (481,3 milioni), mostrano un leggero decremento, pari a -0,5% rispetto al 2017, mentre l’incidenza del ticket aumenta del 4,4% (+56,3 milioni di euro). Inoltre, si evidenzia un aumento del +2,3% , pari a 415,7 milioni di dosi in più, delle dosi giornaliere dispensate.

    Nel dettaglio, inoltre, è precisato che la spesa farmaceutica convenzionata, che concorre al tetto di cui alla legge 232/2016, articolo 1 comma 399, cioè quella al netto degli sconti versati dalle farmacie, del payback 1,83% versato alle regioni dalle ditte e anche dei diversi pay-back versati sempre alle Regioni (pari a 81,5 milioni di Euro) ma al lordo dei ticket regionali, è stata pari a 6.832,2 milioni di Euro.

    Tra le regioni italiane con il maggior decremento vi sono le Marche, con una flessione del -10,6% rispetto allo tesso periodo del 2017, seguita da Puglia, con un calo del -8,6% e Calabria, con una diminuzione del -7,1%. Le regioni che invece mostrano maggiore stabilità, sebbene il lieve calo, rispetto ai dati dell’anno precedente, la Lombardia con il -1,3%, l’Umbria con il -3,2%, ed infine Basilicata e P.A. Trento con il -3,6%. La quasi totalità delle regioni, comunque, ha un calo tra il -4% e il 7%. Una, tra le regioni italiane, mostra invece un lieve incremento della spesa farmaceutica convenzionata: la Valle d’Aosta (+0,3%).

    La verifica del tetto programmato della spesa farmaceutica per acquisti diretti del 6,89% al netto dei pay-back vigenti e dei fondi per gli innovativi non oncologici e innovativi oncologici evidenzia un’incidenza del 9,01%, pari ad un disavanzo rispetto alla spesa programmata di +1.991 ml €.

    Per maggiori approfondimenti è possibile consultare l’allegato al seguente link: [CLICCA QUI]

     

     

    Cordiali saluti.

     

    Il Presidente

    Sen. Dr. Luigi D’Ambrosio Lettieri

    Pagina 1 di 91

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitofrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito


    Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.ordinefarmacistibaribat.it/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

    NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

    Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

    Approvo

      

    Il Sito utilizza:

    cookie di sessione il cui utilizzo non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'Utente, essendo limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server.

    I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'Utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.
    cookie di terze parti per la condivisione su alcuni tra i principali social network (Facebook , Twitter, Google+, YouTube).

    Ogni volta che l'Utente decide di interagire con i plug-in ovvero accede al Sito dopo essersi "loggato" attraverso il proprio account Facebook o Twitter, alcune informazioni personali potrebbero essere acquisite dai gestori delle piattaforme di social network (per esempio, la visita dell'Utente al Sito).

    L'Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani non ha accesso ai dati che sono raccolti e trattati in piena autonomia dai gestori delle piattaforme di social network. Per maggiori informazioni sulle logiche e le modalità di trattamento dei dati raccolti dai social network, gli utenti sono invitati a leggere le note informative sulla privacy fornite dai soggetti che forniscono i servizi in questione:

    Facebook policy

    Twitter policy

    Google+ e YouTube policy

    Pinterst policy

      ll nostro canale tematico

       Le foto nelle gallery di G+

     

    Il portale dedicato ai laureati in Farmacia e CTF: scenari, orientamento e sviluppo professionale a sostegno dell'occupazione