PROMEMORIA PER ADEMPIMENTI ENPAF

Stampa

Si ricorda che il 30 settembre è l'ultimo giorno per la presentazione della domanda di riduzione contributiva o del contributo di solidarietà per l’anno in corso. Termine, prorogato al 31 dicembre solo nel caso in cui la condizione che consente di chiedere la riduzione si verifichi dopo il 30 settembre ed entro il 31 dicembre. Per avere diritto alla riduzione del contributo ovvero per ottenere il riconoscimento del contributo di solidarietà, l'iscritto deve possedere i requisiti richiesti dall’ENPAF come minimo per un periodo pari alla metà più uno dei giorni d’iscrizione all’Albo nell’anno solare.

 

Per coloro che si siano iscritti per la prima volta nel 2017, il termine per gli adempimenti in parola è prorogato al 30 settembre 2018.

Si ricorda che, in base all’art. 21 del vigente Regolamento Enpaf, l’iscritto che eserciti attività professionale e sia contemporaneamente soggetto, in relazione a tale attività,  ad altra previdenza obbligatoria, ha la facoltà di chiedere la riduzione del contributo previdenziale o il riconoscimento del contributo di solidarietà.

La riduzione viene concessa qualora la condizione favorevole sopra indicata sussista per un periodo di almeno sei mesi e un giorno in un anno solare (o per una durata prevalente pari alla metà più un giorno di iscrizione nell’anno) e comporta una proporzionale riduzione del trattamento pensionistico eventualmente spettante.

Inoltre, il citato articolo 21 riconosce a coloro che siano iscritti per la prima volta all’Enpaf a partire dal 1° gennaio 2004 e si trovino in una delle situazioni indicate nella stessa norma, la facoltà di versare, in luogo della contribuzione obbligatoria in misura ridotta, il contributo di solidarietà.

Tuttavia, tale contributo non è utile ai fini del riconoscimento di prestazioni pensionistiche. Le stesse riduzioni sono concesse alle stesse condizioni, per un periodo massimo di cinque anni contributivi (prorogato a sette anni fino al 2018), a chi si trovi in stato di disoccupazione.

Per richiedere le suddette riduzioni si deve trasmettere all’Enpaf la modulistica, debitamente compilata, reperibile sul sito www.enpaf.it nella sezione modulistica.

Gli uffici dell'Ordine restano a disposizione degli iscritti per eventuali chiarimenti e approfondimenti.

 

Cordiali saluti.

 

IL PRESIDENTE

Sen. Dott. Luigi D’Ambrosio Lettieri