• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    CONSIGLIO DI STATO SENTENZA 2217/2017 – PUBBLICITÀ PRESSO IL PUBBLICO DEI MEDICINALI SENZA OBBLIGO DI PRESCRIZIONE (SOP)

    Si informa che il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 2217 del 12 maggio u.s. (cfr.all.1), nel respingere l'appello proposto dal Ministero della Salute avverso la pronuncia del TAR Lazio n. 7539/2016, ha confermato la piena ammissibilità della pubblicità presso il pubblico dei medicinali senza obbligo di prescrizione (SOP) non appartenenti alla categoria dei medicinali di automedicazione (OTC).

     

    La controversia trae origine dall’interpretazione seguita dal Ministero della salute che, sulla base del combinato disposto dell’art. 8, co. 10, lett. c-bis), della L. n. 537/1993 e dell’art. 115 D.lgs. n. 219/2006, vietava la pubblicità presso il pubblico per i SOP, ammettendola esclusivamente per i medicinali OTC.

    Il Collegio, dopo aver effettuato una puntuale ricostruzione del quadro normativo vigente, ha evidenziato, invece, l'insussistenza di un espresso divieto in tal senso, dal momento che l’art. 88 della direttiva 2001/83/CE, recante un codice comunitario relativo ai medicinali per uso umano, prevede il divieto di pubblicità esclusivamente per i farmaci “che possono essere forniti soltanto dietro presentazione di ricetta medica” e di quelli “contenenti sostanze definite come psicotrope o stupefacenti ai sensi delle Convenzioni internazionali”.

    Pertanto, una legislazione che introducesse in via generale, in assenza di specifiche necessità, divieti ulteriori, travalicando i limiti tracciati dal citato art. 88, si esporrebbe al rischio di incompatibilità comunitaria.

    I Giudici hanno inoltre evidenziato che un eventuale diverso grado di pericolosità per la salute tra i farmaci SOP e OTC potrebbe al più legittimare diverse cautele e prescrizioni in sede di autorizzazione alla pubblicità, ma non giustificare l’estensione di un divieto generalizzato che non trova fondamento nella disciplina europea.

    La pronuncia in commento determina, quindi, un allineamento della normativa italiana a quella europea e comporta il definitivo superamento della tradizionale distinzione, basata sulla possibilità o meno di pubblicità presso il pubblico, tra medicinali OTC e SOP.

    Cordiali saluti.


    IL PRESIDENTE
    Sen. Dott. Luigi D’Ambrosio Lettieri

     

     

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitifrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito


    Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.ordinefarmacistibaribat.it/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

    NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

    Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

    Approvo

      

    Il Sito utilizza:

    cookie di sessione il cui utilizzo non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'Utente, essendo limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server.

    I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'Utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.
    cookie di terze parti per la condivisione su alcuni tra i principali social network (Facebook , Twitter, Google+, YouTube).

    Ogni volta che l'Utente decide di interagire con i plug-in ovvero accede al Sito dopo essersi "loggato" attraverso il proprio account Facebook o Twitter, alcune informazioni personali potrebbero essere acquisite dai gestori delle piattaforme di social network (per esempio, la visita dell'Utente al Sito).

    L'Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani non ha accesso ai dati che sono raccolti e trattati in piena autonomia dai gestori delle piattaforme di social network. Per maggiori informazioni sulle logiche e le modalità di trattamento dei dati raccolti dai social network, gli utenti sono invitati a leggere le note informative sulla privacy fornite dai soggetti che forniscono i servizi in questione:

    Facebook policy

    Twitter policy

    Google+ e YouTube policy

    Pinterst policy

      ll nostro canale tematico

       Le foto nelle gallery di G+

     

    Il portale dedicato ai laureati in Farmacia e CTF: scenari, orientamento e sviluppo professionale a sostegno dell'occupazione