• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    SEDI FARMACEUTICHE DI CUI ALL’ART. 11 DELLA L. 27/2012. CHIARIMENTI SU PROCEDURA ASSEGNAZIONE FARMACIE

    In risposta ai numerosi quesiti pervenuti all’Ordine a seguito della pubblicazione della D.G.R.  n. 2159 del 9 dicembre 2015, recante “Approvazione elenco sedi farmaceutiche di cui alla L. 27/2012 art.11  - Primo interpello”, si ritiene utile fornire le seguenti risposte:

     

     

    • QUANDO RASSEGNARE LE DIMISSIONI DAL POSTO DI LAVORO?
    • Per il  vincitore persona fisica che abbia un rapporto di dipendenza pubblica, I' art. 13, comma 2, della L. 47511968 prevede che "il dipendente dello Stato o di un ente pubblico, qualora a seguito di pubblico concorso accetti la farmacia assegnatagli, dovrà dimettersi dal precedente impiego e l'autorizzazione alla farmacia sarò rilasciata dopo che sia intervenuto il provvedimento di accettazione delle dimissioni".
    •  Per quanto attiene al vincitore persona fisica lavoratore privato, non esiste una specifica disposizione normativa di riferimento, tuttavia, appare evidente che sussista un'incompatibilità di fatto fra il rapporto di lavoro privato e la titolarità della farmacia della quale il titolare avrebbe la responsabilità della conduzione professionale ed economica. 
    • Con riferimento ai vincitori in forma associata, lavoratori pubblici o privati, si segnala che I'art. 8 della L.362/1991 stabilisce che la partecipazione alle società titolari di farmacia è incompatibile con:
    1. con qualsiasi altra attività esplicata nel settore della produzione, intermediazione e informazione scientifica del farmaco;
    2. con la posizione di titolare, gestore provvisorio, direttore o collaboratore di alta farmacia;
    3. con qualsiasi rapporto di lavoro pubblico e privato.

    Pertanto, prevedendo la norma un'incompatibilità con la partecipazione alle suddette società, può desumersi che tale incompatibilità sorga al momento della costituzione della stessa società.

    In ogni caso, in considerazione della rilevanza della materia e della specificità delle situazioni individuali che potrebbero determinarsi, si rappresenta che sarebbe opportuno verificare direttamente con la Regione, che sta procedendo all'interpello, i sopra indicati orientamenti interpretativi.

    • INCOMPATIBILITA
    • Riguardo al profilo delle incompatibilità, si ricorda, che I'art. 13, comma 1, della L.47511968 prevede che il titolare di una farmacia ed il direttore responsabile non possono ricoprire posti di ruolo nell'amministrazione dello Stato, compresi quelli di assistente e titolare di cattedra universitaria, e di enti locali o comunque pubblici, né esercitare la professione di informatore scientifico.
    • Si evidenzia, che non sussiste alcuna incompatibilità tra la titolarità di una farmacia e la proprietà di una parafarmacia, nominando un collaboratore quale farmacista responsabile di quest'ultima; non è, pertanto, preclusa una presenza saltuaria del titolare, che, tuttavia, come già evidenziato, ha la responsabilità della conduzione professionale ed economica della farmacia allo stesso assegnata.

    Quest’Ordine nel restare a disposizione degli iscritti si riserva di tornare sull’argomento per ulteriori ed eventuali  chiarimenti.

     

    Distinti saluti.

     

    Il Presidente

    Sen. Dott. Luigi D’Ambrosio Lettieri

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitofrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito


    Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.ordinefarmacistibaribat.it/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

    NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

    Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

    Approvo

      

    Il Sito utilizza:

    cookie di sessione il cui utilizzo non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'Utente, essendo limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server.

    I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'Utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.
    cookie di terze parti per la condivisione su alcuni tra i principali social network (Facebook , Twitter, Google+, YouTube).

    Ogni volta che l'Utente decide di interagire con i plug-in ovvero accede al Sito dopo essersi "loggato" attraverso il proprio account Facebook o Twitter, alcune informazioni personali potrebbero essere acquisite dai gestori delle piattaforme di social network (per esempio, la visita dell'Utente al Sito).

    L'Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani non ha accesso ai dati che sono raccolti e trattati in piena autonomia dai gestori delle piattaforme di social network. Per maggiori informazioni sulle logiche e le modalità di trattamento dei dati raccolti dai social network, gli utenti sono invitati a leggere le note informative sulla privacy fornite dai soggetti che forniscono i servizi in questione:

    Facebook policy

    Twitter policy

    Google+ e YouTube policy

    Pinterst policy

      ll nostro canale tematico

       Le foto nelle gallery di G+

     

    Il portale dedicato ai laureati in Farmacia e CTF: scenari, orientamento e sviluppo professionale a sostegno dell'occupazione