FONDO SOLIDARIETA' E AGGIORNAMENTO ELENCO FARMACISTI DISOCCUPATI/DISPONIBILI

Stampa

Il Consiglio dell’Ordine al fine di offrire un sostegno economico agli iscritti all’Albo che si trovino in stato di disoccupazione involontaria e in temporanea difficoltà economica, ha istituito anche nel Bilancio 2014, uno specifico “Fondo di solidarietà”.

Il Regolamento (cfr. all.) prevede, per l’anno 2014, l’erogazione di un sussidio nella misura massima di euro 200,00 pro capite in favore degli iscritti all’Albo che si trovano da almeno 18 mesi inoccupati e che versano in difficoltà economiche.

L’istanza finalizzata all’ottenimento del sussidio potrà essere presentata all’Ordine dal 1° Giugno al 31 Ottobre di ogni anno e dovrà essere corredata da idonea documentazione attestante oltre al reddito del nucleo familiare anche lo stato di disoccupazione.

AGGIORNAMENTO ELENCO FARMACISTI DISOCCUPATI/DISPONIBILI

Al fine di mantenere aggiornato l’elenco dei farmacisti disoccupati e disponibili, istituito presso quest’Ordine, ricordiamo che all’inizio di ogni anno si rende necessario procedere ad una verifica delle situazioni in essere azzerandoi dati in nostro possesso.

Pertanto, i colleghi disoccupati e/o disponibili che desiderino essere inseriti dal 1° gennaio 2014nell’elenco succitato, dovranno compilare il modulo del “profilo anagrafico e professionale”, trasmesso in allegato,(reperibile anche nel link “modulistica” dell’area privata del nostro sito www.ordinefarmacisti.baribat.it) e inviarlo alla Segreteria dell’Ordine via fax al numero080.5421683 o mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ricordiamo che per disoccupati si intendono gli iscrittiche dichiarino, sotto la loro responsabilità, di essere privi di occupazione; disponibili risultano, invece, i colleghi che, pur essendo occupati, desiderino valutare nuove opportunità lavorative.

Evidenziamo, inoltre, che il predetto modulo prevede l’autorizzazione alla divulgazione dei dati personali poiché, com’è noto, l’Ordine ne promuove la massima diffusione, al fine di favorire un più rapido ed efficace “incontro” tra domanda e offerta di lavoro.

Gli iscritti che si avvalgono di questo servizio reso dall’Ordine sono invitati a comunicare in Segreteria ogni variazione concernente la loro posizione lavorativa, onde evitare la diffusione di notizie inesatte che pregiudicherebbero la validità della iniziativa.

modulo disoccupazione

richiesta sussidio solidarietà