• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    OBBLIGO DI COMUNICAZIONE DEL DOMICILIO DIGITALE (PEC) CHIARIMENTI

    Facendo seguito e riferimento alla nostra nota prot. n. 202002324 del 30 settembre, inviata via PEC e via PEO, si ritiene opportuno ritornare sull’argomento per ribadire che grava in capo all’iscritto all’albo:

     

    • l’obbligo di possedere un indirizzo pec ( ex art 16. L.2/2009);
    • l’obbligo di comunicare all’Ordine entro il 1 ottobre 2020 un indirizzo pec (art 37 del D.L. 76/2020), che risulti attivo e regolarmente utilizzato dall’utente, onde evitare la sanzione della sospensione dall’albo prevista ex lege. 

    A tal proposito, si ricorda che grava espressamente su quest’Ordine l’obbligo di provvedere alla trasmissione e all’aggiornamento dei dati inerenti gli iscritti al proprio Albo (Provincia, Ordine di appartenenza, C.F., nominativo e indirizzo Pec), sull'Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta certificata (INI – PEC), gestito dal Ministero dello Sviluppo economico.

    Atteso che sugli indirizzi pec associati agli iscritti, che saranno trasmessi dall’Ordine ad INI - PEC, potrebbero confluire comunicazioni di rilevante importanza, come le NOTIFICHE di atti provenienti dalle P.A. o da privati cittadini (ad es. cartelle esattoriali, multe, avvisi di addebito, atti giudiziari ecc….) si rivela di fondamentale importanza che ogni iscritto verifichi che l’indirizzo pec individuale presente su INI – PEC  sia effettivamente coincidente con quello da lui regolarmente utilizzato.

     

    A tal fine, pertanto, è  necessario che ogni iscritto verifichi su INI – PEC (collegandosi al seguente

    link: https://www.inipec.gov.it/ordini-e-collegi/cerca-pec-ordini

    la presenza dell’ indirizzo PEC individuale attualmente in uso (tramite inserimento del proprio Codice Fiscale):

    • Nel caso in cui nel predetto registro non sia presente un indirizzo di posta elettronica certificata e l’iscritto ne sia comunque sprovvisto, sarà necessario dotarsi immediatamente di un indirizzo PEC che deve essere comunicato tempestivamente all’Ordine.
    • Nel caso, invece, in cui sia presente l’indirizzo pec fornito gratuitamente da quest’Ordine, ma lo stesso risulta inutilizzato dall’iscritto, sarà necessario accedere all’indirizzo PEC ASSOCIATO ad INI PEC ed effettuare il cambio password per renderlo operativo.

    Se il cambio password non va a buon fine sarà necessario contattare l’Ordine al seguente indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al fine di riattivare la password associata all’indirizzo PEC.

    • Se invece l’iscritto utilizza regolarmente un indirizzo PEC diverso da quello indicato su INI-PEC, sarà necessario trasmettere all’Ordine l’indirizzo PEC regolarmente utilizzato all’indirizzo sull’indirizzo Pec dell’Ordine : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    L’Ordine provvederà ad associare il nuovo indirizzo PEC comunicato dall’iscritto al suo codice fiscale, trasmettendolo ad INI – PEC.

     

    Gli Uffici di Segreteria di quest’Ordine restano a disposizione di tutti gli iscritti per fornire ogni eventuale assistenza necessaria per il regolare e tempestivo assolvimento degli adempimenti illustrati (tel. 080.5421451 nei giorni martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13,00 – dalle 14.30 alle  16,00 -  mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitofrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito