• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    News n° 59 del 02.07.2020

    Progetto Formativo Nazionale sulla sperimentazione dei nuovi servizi nella Farmacia di Comunità: Vademecum di accesso ai 10 corsi formativi e rimodulazione dei cronoprogrammi.

     

    Si fa seguito alle precedenti News inerenti la sperimentazione dei servizi in farmacia ed alla relativa formazione dei farmacisti, per fornire i seguenti aggiornamenti.

    Come è noto, l’Accordo siglato in sede di Conferenza Stato-Regioni in data 17 ottobre u.s. - che ha recepito le “Linee di indirizzo per la sperimentazione dei nuovi servizi nella Farmacia di Comunità” - ha affidato alle Regioni e agli Ordini il compito della formazione dei professionisti coinvolti nella sperimentazione stessa, quale requisito fondamentale per l’aggiornamento delle loro competenze professionali.

    Considerato che la sperimentazione è il primo atto del riconoscimento dei nuovi ruoli professionali del Farmacista e della funzione della Farmacia italiana in un modello di governance sanitaria adeguato alla sfida dei tempi, la Federazione degli Ordini e la Fondazione Cannavò hanno ritenuto utile definire un progetto formativo nazionale -integrativo di analoghe iniziative promosse in ambito regionale dagli Ordini unitamente alle Regioni - la cui predisposizione è stata ideata e coordinata dal sottoscritto.

    Al fine di consentire ai farmacisti il conseguimento delle competenze necessarie all’erogazione di prestazioni professionali appropriate ed efficaci, si comunica che il Progetto formativo nazionale è attivo ed accessibile gratuitamente a tutti gli iscritti all’albo mediante collegamento alla piattaforma http://farmacia-dei-servizi.ecm33.it/, previa registrazione al sito Medikey.

    Si segnala che, per agevolare i farmacisti nella procedura di registrazione alla piattaforma e di accesso ai corsi, la Fondazione Cannavò ha predisposto il “Vademecum per i farmacisti” che si trasmette in allegato (cfr. all. 1), la cui consultazione è necessaria per acquisire alcune fondamentali informazioni e indicazioni sull’utilizzo della piattaforma.

    Il programma formativo è stato sviluppato in proficua sinergia tra i professionisti sanitari e tratta:

    -       contenuti tecnico-scientifici, finalizzati all’acquisizione di competenze relative a ciascuno dei servizi con particolare attenzione ai temi dell’aderenza, della fragilità dei pazienti cronici e la loro presa in carico e della farmacovigilanza;

    -       contenuti pratico-operativi dei processi, volti a consentire anche attraverso dimostrazioni pratiche l’accompagnamento virtuale e virtuoso del discente in un percorso pratico che consente la corretta esecuzione di ogni fase della procedura.

     

    In proposito, si ringraziano per il prezioso contributo fornito a supporto della qualità tecnico-scientifica e pratico-operativa dei contenuti elaborati le seguenti Società scientifiche e Associazioni di categoria che hanno aderito al Progetto: FEDERFARMA, ASSOFARM, FARMACIE UNITE, UTIFAR, SIFO, SIFAP, SIFAC, FENAGIFAR e FARMA ACADEMY.

    I relatori sono stati individuati sulla base di comprovate competenze capaci di sviluppare una positiva integrazione tra i profili tecnico-scientifici e pratico-operativi.

    Il percorso formativo è articolato in dieci corsi relativi a ciascuno dei servizi oggetto della sperimentazione e consiste di moduli video di circa 90 minuti, erogati con modalità FAD E-LEARNING asincrona con tutoraggio e integrati dai tempi per l’approfondimento e per l’esercitazione pratica, nonché una simulazione nella quale il farmacista annoterà gli elementi di dettaglio delle operazioni svolte. Ciascun corso dà diritto a 4,5 crediti ECM per un totale di 45 crediti attribuibili all’intero percorso formativo.

    Si riporta di seguito la tabella riepilogativa con l’elenco dei 10 corsi presenti nella piattaforma formativa http://farmacia-dei-servizi.ecm33.it/, con i relativi codici di attivazione.

     

    Titolo corso FAD

    Codice attivazione

    Servizi di front-office Servizio Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE): attivazione,arricchimento, consultazione

    fs-front-7e43f0

    Monitoraggio dell’aderenza alla terapia farmacologica nei pazienti con diabete tipo 2 e screening

    fs-diab-03e822

    Monitoraggio dell’aderenza alla terapia farmacologica nei pazienti con ipertensione

    fs-iper-863ea0

    Monitoraggio dell’aderenza alla terapia farmacologica nei pazienti con BPCO

    fs-bpco-2ebd20

    Ricognizione e Riconciliazione della terapia farmacologica

    fs-ricon-d99386

    Servizi di telemedicina: monitoraggio ambulatorio della pressione arteriosa

    fs-tele-1b3bfd

    Servizi di telemedicina: Auto-Spirometria

    fs-spiro-631ff4

    Servizi di telemedicina: Holter cardiaco

    fs-cardio-06d16b

    Servizi di telemedicina: ECG

    fs-ecg-9a150f

    Supporto allo screening del sangue occulto nelle feci

    fs-scre-c16385

     

    Si precisa che tutti i corsi sono stati registrati singolarmente presso l’Ente accreditante Age.Na.s. al fine di consentire al farmacista di seguire il corso di proprio interesse ovvero relativo al servizio per il quale la farmacia ha aderito alla sperimentazione e che, salvo successiva estensione temporale, tutti i corsi saranno attivi fino al 31/12/2020.

    Alla luce di quanto sopra evidenziato e del costante impegno che ha imposto e continua a richiedere alla professione l’emergenza epidemiologica da COVID-19, la Federazione, congiuntamente a Federfarma, ha ritenuto opportuno richiedere al Ministero della Salute e alle Regioni una rimodulazione della timeline della sperimentazione in essere e, conseguentemente, un aggiornamento dei relativi cronoprogrammi regionali in modo da riprendere l’avvio delle attività (cfr. all. 2).

    D’altronde, le attuali condizioni, seppure ancor caratterizzate da un contesto emergenziale, consentono di riavviare in tempi rapidi la sperimentazione proprio con la fase formativa, per la quale - come sopra indicato - i materiali didattici sono già disponibili.

    Per tale ragione, FOFI e Federfarma, hanno informato dei suddetti recenti sviluppi anche i propri rappresentanti a livello regionale con la specifica comunicazione che si allega alla presente circolare (cfr. all. 3).

    **** **** ****

    Con riferimento più in generale alla tematica dell’offerta dei nuovi servizi sanitari in farmacia, la Federazione ritiene che, in considerazione del mutato quadro epidemiologico di diffusione della malattia COVID-19 e di quanto sopra rappresentato, tali servizi possano essere riattivati, purché siano eseguiti nel rispetto delle disposizioni del DPCM 11 giugno e dei relativi allegati, dettagliatamente illustrate al punto n. 7 nella News n. 55 del 25 giugno 2020 (cfr. all. 4).

     

     

    Il Presidente

    Sen. Dr. Luigi D’Ambrosio Lettieri

     

     All_01

     All_02

     

     All_03

     

     All_04

     

     

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitofrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito