• +39 080 542 1451
  • posta@ordinefarmacistibaribat.it

    FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO: INFORMAZIONI UTILI

    FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO: INFORMAZIONI UTILI

     

    A seguito di richieste di informazioni giunte allo scrivente in merito all’oggetto, nel raccomandare l’attenta lettura delle note che vengono trasmesse a tutti gli Iscritti,   si rende necessario ribadire alcuni aspetti relativi all’attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico che sono stati già esposti con ns. nota prot. n. 1252 dell’11 maggio u.s. (all.n.1).

    1. DOMANDA DI ADESIONE  

    Per partecipare alla Sperimentazione, i Titolari e Direttori di Farmacia che non hanno ancora provveduto, devono compilare il modulo elettronico scaricabile al seguente link:  

    https://forms.gle/FWwdZrpk39BFtSiC6

    che consente, con l’opzione INVIO, di trasmettere automaticamente la domanda all’Ordine e alla Federfarma.

    Nel modulo, tra l’altro, il Titolare/Direttore di Farmacia dovrà indicare i nomi dei propri Farmacisti Collaboratori che ha autorizzato allo svolgimento delle attività di attivazione del FSE.

    L’elenco dei suddetti Farmacisti Collaboratori potrà essere integrato in corso di svolgimento di Sperimentazione.

    Nella predetta domanda di adesione, deve essere altresì riportato il “codice identificativo univoco” (composto da cinque cifre numeriche) assegnato dal Ministero della Salute a ciascuna farmacia.

    Se non si è a conoscenza del “codice identificativo univoco” della propria Farmacia è possibile prelevarlo dal sito internet del Ministero della Salute al seguente link:

    http://www.salute.gov.it/CercaFarmacie/Ricerca#FINE

    Il “codice identificativo univoco”, (che è quello in uso per la tracciabilità del farmaco) come è noto, identifica in modo specifico la farmacia e non cambia in caso di variazione dell’indirizzo della farmacia all’interno della stessa sede farmaceutica o di altri dati anagrafici o di variazione della tipologia dell’esercizio (farmacia aperta al pubblico, succursale, dispensario, dispensario stagionale).

    2. CORSO DI FORMAZIONE FAD

    Per l’acquisizione delle competenze tecnico-scientifiche e pratico-procedurali relative alla erogazione del servizio in oggetto è obbligatoria la partecipazione gratuita al Corso FAD (N. ID ECM 6-292353), realizzato da Fofi e Fondazione Cannavò, con le integrazioni curate dagli Ordini, da Federfarma e dalla Regione Puglia.

    La partecipazione al predetto Corso di formazione deve avvenire contestualmente all’avvio della Sperimentazione o nei giorni immediatamente successivi.

    Tutti i farmacisti che svolgeranno le attività inerenti l’erogazione del servizio, devono documentare, anche attraverso autocertificazione (all.n.2) o mediante attestato ECM o di partecipazione,  l’avvenuta partecipazione al predetto Corso.

    E’ DUNQUE INTUITIVO CHE IL FARMACISTA CHE NON HA PARTECIPATO AL CORSO DI FORMAZIONE NON POSSONO SVOLGERE LE ATTIVITA’ CONNESSE CON L’ATTIVAZIONE DEL FSE.

    La procedura di accesso alla piattaforma e alla fruizione del materiale didattico sono dettagliatamente descritti nel documento allegato (all.n.2).

    La partecipazione dei farmacisti al Corso darà diritto all’acquisizione di 4,5 crediti formativi.

    Per garantire una formazione puntuale dei contenuti didattici, si segnala che il Corso verrà periodicamente aggiornato in base a eventuali modifiche delle norme di riferimento. Ad esempio, non appena il “Decreto Rilancio” verrà convertito in legge, provvederemo a integrare con un apposito video le nuove disposizioni introdotte dal legislatore per semplificare le procedure di attivazione del FSE (riduzione dei consensi da acquisire) e per potenziare il conseguimento dei benefici attesi.

    Mantenersi informati sugli aggiornamenti dei contenuti didattici rappresenta una opportunità (e non un obbligo) che consente ai Farmacisti impegnati nella Sperimentazione di erogare il servizio con maggiore professionalità.

    PAGINA FAQ

    Al fine di più ampia diffusione dei quesiti posti in relazione alle attività inerenti il FSE, nei sito istituzionale dell’Ordine (www.ordinefarmacistibaribat.itè in fase di allestimento una apposita PAGINA FAQ per la consultazione delle risposte fornite alle domande più frequenti.

    3. LOCANDINA REGIONE PUGLIA

    Per una maggiore e più capillare informazione agli utenti circa la possibilità di attivare il FSE IN FARMACIA, la Regione Puglia ha predisposto una locandina che potrà essere utilmente destinata a finalità divulgative (all.n. 3).

    4. VIDEO WEBINAR 8 maggio

    I farmacisti interessati potranno visionare il video integrale del webinar, svoltosi lo scorso 8 maggio per la presentazione del Progetto di attivazione del FSE, che è disponibile nella home page del sito istituzionale dell’Ordine.

    NUOVO EVENTO WEBINAR: QUESTION TIME

    Quest’Ordine, d’intesa con la Regione Puglia, con Federfarma Bari e Federfarma Bat,  valuterà l’utilità  un nuovo evento webinar, con accesso interattivo esteso a tutti i Colleghi, finalizzato a fornire ulteriori informazioni e assistenza, con particolare riferimento alle eventuali criticità,  e per una prima valutazione sulle attività previste dal Progetto di Sperimentazione.

    7 CRITICITA’ DEL SISTEMA INFORMATICO REGIONALE

    Come noto il sistema informativo sanitario territoriale (SIST Puglia), progettato, sviluppato, condotto e manutenuto dalla società in house InnovaPuglia S.p.A., è la piattaforma regionale con la quale vengono erogati i servizi relativi alla ricetta dematerializzata ai sensi del D.M. 2/11/2011 ed al fascicolo sanitario elettronico.

    Abbiamo appreso che nei giorni immediatamente successivi all’avvio della sperimentazione per l’attivazione del FSE, il predetto sistema ha presentato problemi di funzionamento determinandone l’interruzione temporanea con conseguente disservizio presso gli studi dei medici impossibilitati a prescrivere in modalità dematerializzata e presso le farmacie impossibilitate a recuperare le prescrizioni farmaceutiche da erogare.

    Si evidenzia, tuttavia, che i servizi relativi alla ricetta dematerializzata, che consentono di recarsi in farmacia per l’acquisto dei farmaci e di prenotare prestazioni specialistiche con il solo numero di ricetta elettronica (NRE) in luogo del promemoria cartaceo, come previsto dalla ordinanza del 651 del 19/3/2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile non sono stati mai sospesi, così come non sono stati mai sospesi i servizi di alimentazione del FSE.

    La Regione Puglia lo scorso 25 maggio ha comunicato a Federfarma che tutti i servizi del SIST Puglia, ivi inclusi quelli relativi alla consultazione dei dati e dei documenti ed alla registrazione dei consensi del fascicolo sanitario elettronico da parte di medici e farmacisti, sono stati ripristinati con regolarità.

    Cordiali saluti.

     

    IL PRESIDENTE

    Luigi d'Ambrosio Lettieri

     

     All.01

     All.02

     All.03

     

     

     

     

    Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta Andria Trani

    Via G. Devitofrancesco 4/c - 70124 Bari (BA)

    C.F. 93403590727

    posta@ordinefarmacistibaribat.it

    ordinefarmacistiba@pec.fofi.it

    Uffici:

    dal LUN al VEN dalle 9:30 alle 12:30

    MAR e il GIO dalle 15:00 alle 16:00

    TEL +39 080.542.1451  |  FAX +39 080.542.1683

     

    Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione
    Trattamento dati personali e termini d'utilizzo del sito